Assunzioni docenti

Quanti posti sono disponibili per la mobilità e le assunzioni 2020 di docenti e ATA della scuola? I sindacati hanno comunicato i dati in occasione della conferenza stampa in cui sono stati anche spiegati i motivi della rottura delle relazioni sindacali. Fra le anticipazioni, è stato detto che per l’anno 2020/21 i posti vacanti saranno più di 80.000. 

Pensionamenti 2020: si liberano oltre 34mila posti

Degli oltre 80mila posti vacanti per le assunzioni e la mobilità 2020, una buona parte sono il residuo di anni precedenti, e poi vi sono quelli vacanti per effetto dei pensionamenti 2020. Secondo i dati, saranno 34.111, di cui 26.327 per i docenti e 7.788 per il Personale ATA. I dati provinciali saranno pubblicati dagli Uffici Scolastici, con la ripartizione per classi di concorso.

Ripartizione dei posti: mobilità e assunzioni

I posti vacanti per il 2020 saranno ripartiti al 50% per la mobilità, e al 50% per le immissioni in ruolo. Della parte riservata alla mobilità, il 30% andrà alla mobilità interprovinciale e il restante 20% a quella professionale (passaggi di ruolo e/o di cattedra). Si fa eccezione per le cdc in esubero nazionale, per cui la mobilità territoriale si effettua sul 100% delle disponibilità determinate al termine dei trasferimenti provinciali.