Concorso scuola per abilitati e non: news al 23/10
Concorso scuola per abilitati e non: news al 23/10

Ci sono novità in merito al concorso scuola riservato ai docenti abilitati. Pare che il Decreto Ministeriale per l’avvio delle procedure sia pronto. La prossima settimana, riferisce Orizzonte Scuola, dovrebbe cominciare la fase di interlocuzione con i soggetti che devono esprimere parere sul Decreto. Il bando è atteso dopo il decreto. In cosa consiste questa procedura concorsuale riservata? I candidati dovranno partecipare ad un concorso per soli titoli e affrontare un colloquio non selettivo di natura didattico-metodologica, che non prevede punteggio minimo. Tutti i partecipanti possono essere inseriti, dietro richiesta, in una graduatoria regionale di merito ad esaurimento, con il punteggio ottenuto per mezzo dei titoli e della valutazione del colloquio (che peserà per il 40% rispetto ai titoli). Da questa graduatoria si accede al FIT (direttamente al terzo anno), per scorrimento. Superato il FIT, si viene immessi in ruolo.

Concorso scuola per non abilitati: le news

Marco Campione, durante il convegno ANFIS, ha anticipato la tempistica del concorso scuola per docenti non abilitati. Ha detto: “Stiamo lavorando perché prima della fine della legislatura, prima dell’insediamento del nuovo Governo, ci siano sul piatto tutti i decreti che consentiranno di fare il concorso per gli abilitati, e, dal punto di vista normativo e regolamentare, gli altri due concorsi: per chi ha i tre anni di servizio e chi dovrà affrontare quello ordinario”. Nello specifico, sul concorso riservato ai docenti con 36 mesi di servizio, ha affermato: “al momento i termini ipotizzabili per il concorso ordinario sono fine estate inizio autunno dell’anno prossimo per quanto riguarda scritti ed orale.”