Poste Italiane
Poste Italiane

Pagamento pensioni gennaio 2022: è finalmente arrivata la conferma da parte della Protezione Civile per il ritiro anticipato dell’importo presso tutti gli uffici postali. Ecco quali sono le date del calendario ufficiale.

L’ordinanza della Protezione Civile

Dopo quanto accaduto nei mesi scorsi, i pensionati italiani hanno cominciato a chiedersi già da tempo se anche a gennaio il pagamento del trattamento previdenziale avverrà in anticipo.

Ed è proprio negli ultimi giorni che è arrivata la conferma ufficiale da parte della Protezione Civile con l’ordinanza numero 816 del 17 dicembre 2021.

Stando, quindi, a quanto si legge dalle fonti ufficiali “Allo scopo di consentire a Poste Italiane S.p.A. la gestione dell’accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle prestazioni previdenziali in modalità compatibili con le disposizioni in vigore […] il pagamento dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili di competenza del mese di gennaio 2022, è anticipato dal 27 dicembre 2021 al 3 gennaio 2022“.

Andiamo, quindi, a scoprire il calendario ufficiale.

Pagamento pensioni gennaio 2022: le date

Come precedentemente anticipato, con il prolungamento dello stato di emergenza al 31 marzo 2021, il Capo del Dipartimento della Protezione Civile ha di fatto firmato l’ordinanza che stabilisce il pagamento anticipato delle pensioni di gennaio in Posta.

Per garantire, infatti, gli ingressi scaglionati presso gli uffici di riferimento, i pensionati dovranno rispettare il seguente calendario:

  • A-B lunedì 27 dicembre;
  • C-D martedì 28 dicembre;
  • E-K mercoledì 29 dicembre;
  • L-O giovedì 30 dicembre;
  • P-R venerdì 31 dicembre;
  • S-Z lunedì 3 gennaio.

Si ricorda, infine, che chi riceve la pensione direttamente in banca dovrà attendere il primo giorno bancabile del mese. In questo caso, martedì 4 gennaio 2022.