Fase 2 coronavirus, Comitato tecnico scientifico: 'Ecco i 3 livelli di rischio contagio'
Scuola e coronavirus

Scuole chiuse, ancora ad oggi 6 aprile, dopo l’approvazione da parte del CdM della bozza di decreto scuola, ci si chiede se il rientro a scuola per quest’anno scolastico è possibile. Proviamo a considerare le ultime informazioni che circolano.

Scuole chiuse per Coronavirus: si torna a settembre?

Premesso che anche parlando della chiusura delle scuole, il premier Conte ha detto che al momento non è possibile fare previsioni, sappiamo con certezza che il Miur si prepara ad ogni scenario. E’ stata la stessa ministra Azzolina a confermarlo ieri, lasciando aperta l’ipotesi di una fase 2 dell’emergenza, in cui non si esclude la DAD a settembre.

Loading...

D’altra parte, il decreto scuola nel fare ipotesi sugli esami di Stato, prevede la possibilità di rientrare entro il 18 maggio. Mettendo insieme queste informazioni è facile giungere alla conclusione che il Governo spera di far rientrare l’emergenza il prima possibile, ma dato che i ragazzi non rientreranno a scuola ‘se non in sicurezza’ (parole del Ministro), viene difficile pensare che ciò possa avvenire prima della chiusura dell’anno scolastico in corso. Il ritorno alla normalità, è stato più volte ripetuto, avverrà in maniera graduale. E siamo già ad aprile, quasi a Pasqua. Al termine dell’attuale lookdown (13 aprile), mancherà poco meno di due mesi alla chiusura dell’anno scolastico.

Scuola, ci rivediamo a settembre? Forse no

Quindi scuole aperte solo a settembre? Non possiamo nemmeno dire questo. Se ancora la salute non sarà al sicuro al punto da non dover più temere la vicinanza fra persone, a settembre si potrebbe dover iniziare l’anno scolastico con la didattica a distanza. Insomma, nessuna certezza ancora. Ma ‘ogni scenario possibile’ si può facilmente desumere.